Vai al contenuto
INTERREG-IPA-ADRION
Home » INTERREG IPA ADRION: innovare la regione Adriatico-Ionica

INTERREG IPA ADRION: innovare la regione Adriatico-Ionica

Interreg IPA ADRION? Ecco il programma europeo che ha l’obiettivo di innovare la macro-regione Adriatico-Ionica del Mediterraneo, attraverso la cooperazione di dieci Paesi del Mediterraneo.

Il programma INTERREG IPA ADRION in breve

Interreg IPA ADRION comprende dieci paesi sia dell’UE che non UE e fornisce sostegno finanziario alle autorità pubbliche (enti locali, regionali e nazionali), agli istituti di ricerca, alle associazioni no profit e alle imprese che sono disposte a collaborare in partenariati transnazionali con il fine di trovare soluzioni alle sfide comuni attraverso lo sviluppo di strategie, piani d’azione e attività piloting.

L’area ammissibile del programma comprende: quattro Stati membri dell’UE (Croazia, Grecia, Italia e Slovenia), cinque Stati partner non UE (Albania, Bosnia-Erzegovina, Montenegro, Macedonia settentrionale e Serbia) e un paese terzo (San Marino).

IPA ADRION inoltre è strettamente legato alla Strategia macro-regionale dell’Unione Europea per la Regione Adriatico-Ionica (EUSAIR).

Le strategie macroregionali mirano infatti ad affrontare le sfide comuni di una specifica area geografica. Queste sfide sono rilevanti sia per gli Stati membri che per i Paesi terzi situati in quella particolare regione. Promuovendo una maggiore cooperazione, queste strategie favoriscono la coesione economica, sociale e territoriale, a vantaggio di tutti i territori partecipanti e contribuendo al loro sviluppo complessivo.

Fonte Immagine: sito web Interreg IPA ADRION: link

Le priorità per il periodo 2021-2027

Per la programmazione 2021-2027, Interreg IPA ADRION concentra le proprie attività sui seguenti quattro assi:

Priorità 1: Sostenere una regione adriatico-ionica più intelligente

Questa priorità raggruppa le azioni progettuali volte a migliorare le capacità di innovazione e a sfruttare meglio le potenzialità dei processi di trasformazione digitale ed economica, con particolare attenzione a settori di interesse come la Blue e la Green Economy, la salute e la qualità della vita, l’agroalimentare e l’alimentazione sicura, l’energia, il turismo sostenibile, la mobilità intelligente, le tecnologie di produzione innovative e i servizi digitali avanzati.

Priorità 2: Sostenere una regione adriatico-ionica più verde e resiliente al clima

Attività che attraverso il supporto di strategie, piani d’azione e soluzioni di sperimentazione per l’adattamento ai cambiamenti climatici e la prevenzione dei rischi, contribuiscono ad istaurare iniziative transnazionali e macroregionali condivise per affrontare i cambiamenti climatici e prevenire i disastri naturali, migliorare la consapevolezza e rafforzare il dialogo transnazionale.

Priorità 3: Sostenere una regione adriatica e ionica neutrale dal punto di vista delle emissioni di anidride carbonica e meglio collegata

Le azioni transnazionali di questa priorità contribuiscono all’individuazione di nuove soluzioni di trasporto multimodale, condivise e sostenibili dal punto di vista ambientale, e alla riduzione dei divari di distanza che caratterizzano alcune aree/destinazioni.

Priorità 4: Sostenere la governance della regione adriatico-ionica

Azioni volte a migliorare la capacità istituzionale delle pubbliche amministrazioni nell’implementare azioni di cooperazione congiunte e nel gestire l’innovazione necesarria per creare sviluppo sul territorio.

Nuove opportunità per il Mediterraneo

Le opportunità del programma Interreg IPA ADRION si aggiungono a quelle relative ai programmi come Interreg NEXT MED, EURO-MED ed Italia-Malta con l’intento di rendere la regione del Mediterraneo un hub di innovazione e cooperazione internazionale.

Per il periodo di programmazione 2021-2027, il programma IPA ADRION ha un budget complessivo di 160.810 milioni di euro. L’Autorità di Gestione è la regione Emilia-Romagna (Italia).

La prima call si è chiusa il 30 Giugno 2023 contando 222 proposte progettuali, mentre i progetti approvati sono stati 67.

Per rimanere informato sulle prossime opportunità IPA ADRION segui il sito ufficiale del programma cliccando qui.

Hai bisogno di una consulenza per progettare o implementare un progetto finanziato?

Contatta subito il team di esperti alla mail promanagers.it@gmail.com usando come oggetto “Collaborazione”.

Hai trovato interessante questo articolo?

Sei interessato ad altri contenuti legati al mondo dei programmi e dei progetti europei? Visita subito a Pro Blog cliccando qui.

Se invece vuoi rimanere sempre aggiornato sui nuovi articoli e contenuti seguici su Linkedin!

*Per l’immagine copertina dell’articolo è stata usata una foto di Gabriella Clare Marino su Unsplash.

error: Content is protected !!