Vai al contenuto
Interreg Italia - Malta
Home » INTERREG ITALIA – MALTA: Sicilia e Malta insieme per crescere

INTERREG ITALIA – MALTA: Sicilia e Malta insieme per crescere

Interreg Italia – Malta 2021-2027? Se sei interessato a saperne di più su questo programma europeo e sulle imminenti opportunità per l’area trasfrontaliera Sicilia – Malta, ecco l’articolo per fa per te!

Il Programma Interreg Italia – Malta

Il programma europeo Interreg Italia – Malta promuove e supporta lo sviluppo economico e sociale della Sicilia e di Malta, nei settori di interesse comune ed altamente strategici.

Nello specifico Italia – Malta, nel contesto della nuova programmazione 2021-2027, contribuisce ad una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva finanziando azioni volte alla salvaguardia dell’ambiente, alla sicurezza del territorio e del mare, alla valorizzazione del patrimonio culturale, al miglioramento della qualità della vita e alla salute dei cittadini. Sulla base di ciò, il programma segue quattro priorità.

Le priorità del Programma per il 2021- 2027

Di seguito sono riportate le quattro priorità del programma e i correlati obiettivi specifici.

Priorità 1: un’area di cooperazione più intelligente per promuovere la ricerca e l’innovazione e lo sviluppo delle competenze per la specializzazione intelligente

Gli obiettivi specifici della priorità 1 mirano a:

  • sviluppare e rafforzare le capacità di ricerca e di innovazione e l’introduzione di tecnologie avanzate nell’area transfrontaliera;
  • sviluppare le competenze per la transizione industriale e l’imprenditorialità dell’area transfrontaliera.

Priorità 2: un’area di cooperazione resiliente, che rafforza la protezione e la preservazione della natura anche attraverso l’uso efficiente delle risorse

I suoi obiettivi specifici sono:

  • promuovere l’adattamento ai cambiamenti climatici, la prevenzione dei rischi di catastrofe e la resilienza dell’area transfrontaliera;
  • promuovere la transizione verso un’economia circolare dell’area transfrontaliera;
  • rafforzare la protezione e la preservazione della natura, la biodiversità, le infrastrutture green e ridurre l’inquinamento dell’area transfrontaliera.

Priorità 3: Un’area di cooperazione efficiente in capitale sociale attraverso il ruolo della cultura e del turismo sostenibile nello sviluppo economico

Mira a:

  • rafforzare il ruolo della cultura e del turismo sostenibile dell’area transfrontaliera nello sviluppo economico, nell’inclusione sociale e nell’innovazione sociale.

Priorità 4: Un’area di cooperazione con una migliore governance tra l’Italia e Malta

Ha l’obiettivo specifico di:

  • aumentare l’efficienza e l’efficacia della cooperazione nell’area transfrontaliera.

Sicilia e Malta insieme per crescere nel Mediterraneo

Negli ultimi anni la crescita economica di Malta è stata molto più decisa rispetto a quella della Sicilia, tuttavia entrambe le isole hanno risentito degli effetti della pandemia COVID-19, che ha causato un calo del loro PIL.

In Europa per quanto riguarda la ricerca e l’innovazione, sia la Sicilia che Malta sono considerate innovatrici “moderate”, con ampi margini di miglioramento in termini di investimenti in R&S e di valorizzazione delle risorse umane qualificate nei settori strategici.

Riguardo il settore energetico, in entrambi i due territori risulta ancora fondamentale l’utilizzo delle fonti non rinnovabili, ma l’uso di energie rinnovabili è maggiore rispetto alla media dell’UE.

Tenendo conto di questo contesto, il programma di cooperazione Interreg fornisce alla Sicilia e a Malta l’occasione di diventare sempre più protagoniste nel panorama Mediterraneo. Come già detto, esso mira a promuovere la crescita delle PMI, lo sviluppo sostenibile, la salvaguardia del patrimonio culturale e naturale, il trasferimento di tecnologie e conoscenze nei settori economici dell’area trasfrontaliera. Incoraggia inoltre l’uso di contratti pubblici che tengano conto di considerazioni ambientali e sociali.

Il programma offre quindi, a queste due isole un’opportunità di crescita congiunta, basata su uno scambio di conoscenze e punti di forza per poter affrontare le sfide comuni e diventare protagoniste nel Mediterraneo.

L’Autorità di Gestione del programma è la Regione Siciliana.

Il primo Bando

Il primo bando di Interreg Italia – Malta è stato pubblicato il 09/01/2024 con scadenza invio proposte progettuali fissata per il 04/04/2024.

Per consultare i documenti pubblicati, clicca qui

Per approfondire il Programma e le sue opportunità basta visitare il sito dedicato.

Hai bisogno di una consulenza per progettare o implementare un progetto finanziato?

Contatta subito il team di esperti alla mail promanagers.it@gmail.com usando come oggetto “Collaborazione”.

Hai trovato interessante questo articolo?

Sei interessato ad altri contenuti legati al mondo dei programmi e dei progetti europei? Visita subito a Pro Blog cliccando qui.

Se invece vuoi rimanere sempre aggiornato sui nuovi articoli e contenuti seguici su Linkedin!

*Per l’immagine copertina dell’articolo è stata usata una foto di Sergi Dolcet Escrig su Unsplash.

error: Content is protected !!